donna, viso, volto, rosacea, rossore, guance, zigomi, pelle, dermatologia, infiammazione, crema, eutrosis ar, difa cooper, cantabria labs

La rosacea è un disturbo cutaneo, una manifestazione infiammatoria cronica localizzata sul volto, nello specifico su guance e naso ma che si può estendere anche su fronte e zigomi. Uomini e donne, tipicamente di età compresa tra i 30 e i 50 anni, ne possono essere ugualmente affetti.

Quali sono i suoi effetti?

  • Arrossamento
  • Eritema
  • Dilatazione dei piccoli vasi sanguinei della pelle
  • Piccole pustole

Tutte queste manifestazioni portano generalmente a bruciore, prurito e secchezza della cute.

L’aumento dell’infiammazione che causa questo malessere è dato dall’incremento dello stress ossidativo, dovuto principalmente dall’elevato consumo e dalla ridotta produzione di Glutatione all’interno del corpo.

Come prendersi cura della Rosacea?

E’ necessario limitare gli stimoli che rendono visibile l’infiammazione e che scatenano i suoi sintomi, come:

  • Sbalzi termici improvvisi
  • Raggi UV
  • Stress
  • Assunzione di bevande alcoliche
  • Utilizzo di cosmetici inadatti (contenenti ad esempio alcol, mentolo o prodotti grassi)
  • Fotoprotezione non adeguata

Inoltre, è bene affidarsi ad un trattamento specifico che possa ridurre lo stress ossidativo e colmare il deficit di Glutatione.

eutrosis-ar-cream-ultra-lenitiva

 

Eutrosis AR crema è il primo coadiuvante ultra-lenitivo anti-arrossamento a base di Glutatione-C4 (GSH-C4). Grazie alla modifica strutturale apportata, il Glutatione-C4 è direttamente somministrabile per via topica riuscendo così ad agire più velocemente e in maniera diretta sulle manifestazioni tipiche della rosacea. Applicandola due volte al giorno su pelle detersa e asciutta, Eutrosis AR aiuta ad alleviare e ridurre i fastidi e gli inestetismi della Rosacea.

Eutrosis AR crema contiene anche:

  • Acido Azelaico e Acido 18ß Glicirretico, dall’azione lenitiva
  • Pigmenti verdi, che aiutano a mimetizzare l’arrossamento
  • Filtri solari (SPF 15) che fotoproteggono in caso di esposizione al sole

Il Glutatione (GSH) è una molecola naturale prodotta da tutte le cellule del nostro organismo, in particolare dal fegato, e presente in tutto il nostro organismo: è considerato come il più importante antiossidante cellulare. La chiave per ridurre lo stress ossidativo è quindi la somministrazione di questa sostanza.

In caso di arrossamenti sul viso, i pigmenti verdi sono decisamente alleati speciali: aiutano a uniformare la grana della pelle e soprattutto a mimetizzare il rossore, ma non perché “coprono” la problematica! Per una questione puramente cromatica, il verde e il rosso sono complementari, quindi il primo “annullerà” visivamente la percezione del secondo.

Recommended Posts